BENVENUTI SU PHARMUP

Registrarsi è gratis

video
ASCOLTA
IL RACCONTO
DEL PROGETTO
video
SCOPRI
DI COSA
SI TRATTA

COS’È PHARMUP?

Network

PharmUP è una piattaforma di in-formazionesupporto e scambio, pensata per aiutarti a fare un salto di qualità nella tua professionalità quotidiana.

 

Touch

Un nuovo, prezioso alleato per compiere o completare l’evoluzione della tua farmacia nella direzione di un nuovo modello, più reattivo e più agile nel contesto di oggi: la farmacia digitale.

 

Social

PharmUP è il tuo “social network professionale”: uno spazio di condivisione per tutti i farmacisti e professionisti del settore farmacia dove puoi condividere competenze, assistenza ed esperienze con gli altri membri della community, per guardare assieme, più forti e più uniti, alle sfide del mercato e del settore.

 

PERCHÉ REGISTRARSI?

Check

Per accedere, gratuitamente, a tutti i contenuti, informativi e formativi

 

Convo

Per trovare rapido riscontro e assistenza nei contributi e nei consigli dei colleghi

 

Idea

Per scambiare opinioni, riflessioni e soluzioni

 

Newspaper

Per seguire i principali aggiornamenti del settore, discuterli, rifletterci su

 

Growth

Per accrescere e arricchire competenze, capacità, metodologie, strategie

 

Pharmacy

Per arrivare a ridefinire, insieme, il modello di farmacia di domani, grazie anche – ma non solo – al supporto del prodotto CGM

COME REGISTRARSI?

Per aprire un’utenza su PharmUP ti bastano 3 minuti:

2 minuti per creare un’utenza su CGMlife ID, il sistema di autenticazione ufficiale CGM, che ti garantisce la massima sicurezza e protezione dei dati
ti è sufficiente inserire qualche semplice informazione anagrafica, una mail e una password

1 minuto per completare la tua iscrizione su PharmUP, accettando privacy policy e accordi di servizio e rispondendo a qualche semplice domanda per dichiarare se la tua farmacia è cliente CGM o meno
ti viene chiesto di dichiarare se sei già Cliente CGM e se lavori o meno in farmacia

Registrati gratis Serve aiuto?

PharmUP RIF 728x90 marzo 2022PharmUP RIF 320x50 marzo 2022

16.09.2022
Ipertensione e prevenzione

CGM e il Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco: insieme contro l’ipertensione

Farmacia

CompuGroup Medical Italia e il dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco dell’Università di Torino sono partner in un nuovo importante progetto, che si inserisce nel percorso di potenziamento della farmacia dei servizi. Grazie al know-how dell’ateneo piemontese e la competenza tecnologica di CGM, le farmacie di comunità potranno ottimizzare la presa in carico del paziente iperteso.
414
2

Le farmacie territoriali italiane saranno coinvolte in un progetto focalizzato sul monitoraggio e sulla gestione del paziente con ipertensione arteriosa attraverso un’unica piattaforma integrata, progetto reso possibile grazie alla tecnologia della piattaforma informatica CGM POINT OF CARE e alla supervisione scientifica del dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco dell’Università di Torino.

Oltre a essere integrata con i software gestionali della farmacia, CGM POINT OF CARE sarà infatti aggiornata in base ai protocolli scientificamente validati per la gestione dei pazienti ipertesi. Utilizzando questo tool il farmacista sarà facilitato nella presa in carico ottimale del paziente: ricordare quali sono le analisi di prima istanza che il paziente deve eseguire, l’importanza di misurare i parametri vitali, il monitoraggio dell’aderenza terapeutica, la possibilità di eseguire alcune visite sfruttando le opportunità offerte dalla telemedicina. Senza dimenticare il monitoraggio della gestione della terapia attraverso questionari di valutazione.

UN PROGETTO DI VALORE PER TUTTI

Parliamo al futuro, perché la collaborazione tra CGM e il Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Farmaco vive oggi la prima fase del progetto che porterà a identificare i servizi da erogare in farmacia e alla messa a punto della piattaforma.
Ma si tratta di un futuro prossimo. Perché, terminata la fase di settaggio, CGM POINT OF CARE entrerà subito in attività a vantaggio delle farmacie, che potranno così costruire il percorso di prevenzione e presa in carico più adatto alle esigenze dei propri pazienti con ipertensione arteriosa.
Una tecnologia avanzata come quella di CGM POINT OF CARE, coniugata con le evidenze scientifiche dell’ateneo di Torino, è certamente abilitante per la farmacia, unito al valore aggiunto per i cittadini-pazienti del counselling del farmacista e della capillarità territoriale della farmacia.

SI PARLA (ANCHE) DI PREVENZIONE

Un’altra importante opportunità offerta dall’aggiornamento della piattaforma è rappresentata dalla possibilità di identificare precocemente i casi “nascosti” di ipertensione, di coloro i quali cioè non sanno di avere problemi di pressione alta. In pratica si parla di vera e propria prevenzione sul territorio, grazie all’identificazione di quello che in medicina si definisce “sommerso”.
Nel caso di questa particolare patologia, tra l’altro, il sommerso è particolarmente rilevante. Secondo i dati dell’Istituto superiore di sanità, infatti, oltre una persona su quattro ha la pressione alta ma non ne è consapevole. Così come non ha contezza del fatto che l’ipertensione è uno dei fattori di rischio per importanti malattie cardiovascolari come ictus, infarto del miocardio, aneurismi e arteriopatie periferiche, che con 240mila decessi ogni anno costituiscono la prima causa di morte in Italia.

In virtù della sinergia tra tecnologia, evidenze scientifiche e prossimità, la farmacia e il farmacista si rivelano dunque – ancora una volta – fondamentali per garantire un’assistenza sanitaria davvero efficace ed efficiente per la prevenzione e la cura dei cittadini.

Il bando per accedere ai fondi del PNRR scade il prossimo 30 settembre.
Non perdere questa occasione, Clicca qui per ricevere informazioni!

Questo sito utilizza cookie di funzionalità persistenti e cookie analitici anonimizzati, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Per saperne di più o per ricevere istruzioni su come opporsi alla registrazione dei cookie tramite browser, consulta la nostra Cookie Policy.

  
Ho preso visione