BENVENUTI SU PHARMUP

Registrarsi è gratis

video
ASCOLTA
IL RACCONTO
DEL PROGETTO
video
SCOPRI
DI COSA
SI TRATTA

COS’È PHARMUP?

Network

PharmUP è una piattaforma di in-formazionesupporto e scambio, pensata per aiutarti a fare un salto di qualità nella tua professionalità quotidiana.

 

Touch

Un nuovo, prezioso alleato per compiere o completare l’evoluzione della tua farmacia nella direzione di un nuovo modello, più reattivo e più agile nel contesto di oggi: la farmacia digitale.

 

Social

PharmUP è il tuo “social network professionale”: uno spazio di condivisione per tutti i farmacisti e professionisti del settore farmacia dove puoi condividere competenze, assistenza ed esperienze con gli altri membri della community, per guardare assieme, più forti e più uniti, alle sfide del mercato e del settore.

 

PERCHÉ REGISTRARSI?

Check

Per accedere, gratuitamente, a tutti i contenuti, informativi e formativi

 

Convo

Per trovare rapido riscontro e assistenza nei contributi e nei consigli dei colleghi

 

Idea

Per scambiare opinioni, riflessioni e soluzioni

 

Newspaper

Per seguire i principali aggiornamenti del settore, discuterli, rifletterci su

 

Growth

Per accrescere e arricchire competenze, capacità, metodologie, strategie

 

Pharmacy

Per arrivare a ridefinire, insieme, il modello di farmacia di domani, grazie anche – ma non solo – al supporto del prodotto CGM

COME REGISTRARSI?

Per aprire un’utenza su PharmUP ti bastano 3 minuti:

2 minuti per creare un’utenza su CGMlife ID, il sistema di autenticazione ufficiale CGM, che ti garantisce la massima sicurezza e protezione dei dati
ti è sufficiente inserire qualche semplice informazione anagrafica, una mail e una password

1 minuto per completare la tua iscrizione su PharmUP, accettando privacy policy e accordi di servizio e rispondendo a qualche semplice domanda per dichiarare se la tua farmacia è cliente CGM o meno
ti viene chiesto di dichiarare se sei già Cliente CGM e se lavori o meno in farmacia

Registrati gratis Serve aiuto?

PharmUP RIF 728x90 marzo 2022PharmUP RIF 320x50 marzo 2022

19.10.2022
Network farmacia

Valore Salute: il network con l'obiettivo di leadership di mercato

Farmacia

Valore Salute è in una fase di innovazione, sperimentazione e investimento, forte dell’esperienza retail internazionale e della fiducia degli aderenti al network. Alla convention di Chia Laguna abbiamo incontrato Lorenzo Clerici, Group Customer & Channels Director di Comifar.
222
1

L’obiettivo è chiaro: diventare nel giro di un anno la rete leader in Italia. Ce lo racconta Lorenzo Clerici a Chia Laguna, a margine della convention di Valore Salute, alla quale hanno partecipato quasi 400 titolari di farmacia. Passione, energia e una forte organizzazione interna caratterizzano la nuova squadra di Comifar, forte dell’esperienza internazionale del Gruppo e del valore di un brand, quello del network, nel quale le 780 farmacie partner si riconoscono. Certo c’è ancora tanto da fare perché quel brand sia riconosciuto anche all’esterno, problema di tante reti, non soltanto di Valore Salute.

I PROSSIMI STEP

Gli obiettivi a breve termine sono: raggiungere entro il 2023 il numero complessivo di 850 aderenti, con due diversi livelli di membership e delega, Platinum (con un numero atteso di 100 aderenti) e Gold.
Ai sottoscrittori del primo livello è richiesto almeno il 75 per cento di acquisti da Comifar e un fee di 4.800 euro annui; per il secondo si richiede un acquisto di almeno il 65 per cento e un fee di 3.300 euro. «Vogliamo ridurre il tempo investito dai farmacisti in alcune specifiche attività nelle quali i nostri assets –analisi, processi e strumenti e persone – risultano sostanziali e rilevanti in termini di performance», dice Clerici. «Una progettualità dedicata e la “cultura del risultato” sono le basi per rendere più efficiente il punto vendita e migliorare la redditività della farmacia. Noi vogliamo dimostrare, forti della nostra grande esperienza e competenza nel retail a livello europeo, l’efficacia delle nostre attività in store per poi procedere a “vestire” le farmacie. Abbiamo l’ambizione, nel futuro prossimo, di essere tanto bravi da fare un passo evolutivo ulteriore con il format».

Oggi la riconoscibilità della farmacia aderente al network è legata alla presenza di vetrofanie e ad allestimenti di specifiche isole nelle farmacie Valore Salute, materiale di extravisibilità e presenza social.

OTTIMIZZAZIONE E REDDITIVITÀ DEGLI SPAZI

Il progetto è indirizzato da una approfondita ed estensiva analisi del bacino di utenza, del trend del venduto e dello scontrino medio. Rilevazione dei prodotti a scaffale e successiva analisi della composizione del fatturato (esposto vs. non esposto), condivisione della strategia del nuovo space category e della nuova extravisibilità, formazione e supporto, monitoraggio e azioni correttive: queste le leve del successo.

I primi risultati sono stati riassunti alla convention dai tre titolari pionieri che hanno aderito all’iniziativa: «Mi sono fidata ciecamente. Cinque mesi fa ho dato carta bianca al team Valore Salute», ha detto la dottoressa Lofrese della Farmacia Vigentino di Milano. «La nostra farmacia aveva come punto debole il lay out. Con un’analisi e una condivisione settimanale dei dati si è visto in tempo reale il miglioramento progressivo. Un progetto entusiasmante».

UN PATTO DI FIDUCIA

E questo è solo l’inizio di tutta una serie di attività evolutive di supporto del network alle farmacie partner Valore Salute previste per il 2023, ampi investimenti in innovazione digitale, dalla nuova app a un portale informativo e di formazione completamente rinnovato, il lancio della private label di Gruppo Livsane. «Noi garantiamo la migliore selezione di prodotti, una private label che ha già riscosso ampio successo in altri Paesi europei, una miglior esperienza di acquisto e nuovi ingressi con il drive to store potenziato grazie agli strumenti digitali», ha spiegato Clerici. «E un miglioramento misurabile del conto economico grazie a un approccio analitico, a processi strutturati e a formazione di alto livello in ambito gestionale. Vogliamo fare un patto con i titolari aderenti al network: chiediamo una delega maggiore e garantiamo la restituzione di innovativi servizi rispetto al passato e una maggior tutela rispetto al futuro».

Questo sito utilizza cookie di funzionalità persistenti e cookie analitici anonimizzati, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Per saperne di più o per ricevere istruzioni su come opporsi alla registrazione dei cookie tramite browser, consulta la nostra Cookie Policy.

  
Ho preso visione