BENVENUTI SU PHARMUP

Registrarsi è gratis

video
ASCOLTA
IL RACCONTO
DEL PROGETTO
video
SCOPRI
DI COSA
SI TRATTA

COS’È PHARMUP?

Network

PharmUP è una piattaforma di in-formazionesupporto e scambio, pensata per aiutarti a fare un salto di qualità nella tua professionalità quotidiana.

 

Touch

Un nuovo, prezioso alleato per compiere o completare l’evoluzione della tua farmacia nella direzione di un nuovo modello, più reattivo e più agile nel contesto di oggi: la farmacia digitale.

 

Social

PharmUP è il tuo “social network professionale”: uno spazio di condivisione per tutti i farmacisti e professionisti del settore farmacia dove puoi condividere competenze, assistenza ed esperienze con gli altri membri della community, per guardare assieme, più forti e più uniti, alle sfide del mercato e del settore.

 

PERCHÉ REGISTRARSI?

Check

Per accedere, gratuitamente, a tutti i contenuti, informativi e formativi

 

Convo

Per trovare rapido riscontro e assistenza nei contributi e nei consigli dei colleghi

 

Idea

Per scambiare opinioni, riflessioni e soluzioni

 

Newspaper

Per seguire i principali aggiornamenti del settore, discuterli, rifletterci su

 

Growth

Per accrescere e arricchire competenze, capacità, metodologie, strategie

 

Pharmacy

Per arrivare a ridefinire, insieme, il modello di farmacia di domani, grazie anche – ma non solo – al supporto del prodotto CGM

COME REGISTRARSI?

Per aprire un’utenza su PharmUP ti bastano 3 minuti:

2 minuti per creare un’utenza su CGMlife ID, il sistema di autenticazione ufficiale CGM, che ti garantisce la massima sicurezza e protezione dei dati
ti è sufficiente inserire qualche semplice informazione anagrafica, una mail e una password

1 minuto per completare la tua iscrizione su PharmUP, accettando privacy policy e accordi di servizio e rispondendo a qualche semplice domanda per dichiarare se la tua farmacia è cliente CGM o meno
ti viene chiesto di dichiarare se sei già Cliente CGM e se lavori o meno in farmacia

Registrati gratis Serve aiuto?

03.09.2021
Cosmofarma 2021, un evento basato sulla qualità

Cosmofarma 2021, un evento basato sulla qualità

Farmacia

Alfonso Di Stasio, direttore responsabile di FarmaciaVirtuale.it, tira le somme sull'evento più importante dell'anno per il settore farmaceutico italiano. Com'è andata?
57
0

AlfonsoDiStasio fotopr  Quello che trovi qui sotto è un contenuto scritto da Alfonso Di Stasio, direttore responsabile di FarmaciaVirtuale.it e divulgatore partner di PharmUp, nonchè autore su Blog.FarmaciaVirtuale.it.

A oltre un anno dallo stop, l’evento più importante del settore farmaceutico ha riaperto i battenti. Tutti eravamo curiosi di quale fosse l’impatto della riapertura e di come fosse partecipare a un evento con le restrizioni previste tra cui necessità di Green pass, mascherina obbligatoria e distanziamento sociale. 

Tralasciando le solite e croniche lunghe attese per acquistare un bicchiere di acqua, un caffè o un panino, tipico problema di Cosmofarma, la qualità della mia visita è andata ben oltre le aspettative.

Le aziende espositrici presenti a Cosmofarma potrebbero essere meno d’accordo con il mio punto di vista “da visitatore” ma il minore afflusso di persone rispetto alle edizioni pre-covid ha spostato molto l’asticella verso la qualità.

Qualità delle relazioni

Solitamente a Cosmofarma non si ha nemmeno un attimo per fiatare. Ma in questa edizione ho percepito una maggiore propensione al dialogo tra le aziende presenti e visitatori. Essendo minore la mole di persone da gestire c’è stato più tempo per dialogare. Ciò nonostante - per motivi organizzativi - le aziende hanno dovuto contingentare il numero di rappresentanti presenti negli stand.

Qualità dei convegni

Anche il palinsesto dei convegni è andato ben oltre le mie attese. Come per la qualità delle relazioni, c’è stata una migliore offerta formativa e informativa, meno frammentata, e devo dire più basata sull’utilità che su temi aleatori e inconsistenti.

Qualità dell’offerta delle aziende

Ottime le aziende presenti. Con diverse novità sia sul fronte dei servizi in farmacia ma anche sull’area dei prodotti. Cosmofarma resta sempre un buon posto dove reperire informazioni e idee utili per migliorare la propria attività. Certo, facendo sempre attenzione a evitare decisioni di impulso e a guardarsi da “offerte fiera”. Mi ha colpito l’assenza di interi comprati, tra cui l’arredamento per farmacie, storicamente sempre presenti, ma anche la logistica (distributori intermedi). Nutrita, infine, la presenza delle software house, dell’automazione, e di noti brand di farmaci e integratori.

Questo sito utilizza cookie di funzionalità persistenti e cookie analitici anonimizzati, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Per saperne di più o per ricevere istruzioni su come opporsi alla registrazione dei cookie tramite browser, consulta la nostra Cookie Policy.

  
Ho preso visione