BENVENUTI SU PHARMUP

Registrarsi è gratis

video
ASCOLTA
IL RACCONTO
DEL PROGETTO
video
SCOPRI
DI COSA
SI TRATTA

COS’È PHARMUP?

Network

PharmUP è una piattaforma di in-formazionesupporto e scambio, pensata per aiutarti a fare un salto di qualità nella tua professionalità quotidiana.

 

Touch

Un nuovo, prezioso alleato per compiere o completare l’evoluzione della tua farmacia nella direzione di un nuovo modello, più reattivo e più agile nel contesto di oggi: la farmacia digitale.

 

Social

PharmUP è il tuo “social network professionale”: uno spazio di condivisione per tutti i farmacisti e professionisti del settore farmacia dove puoi condividere competenze, assistenza ed esperienze con gli altri membri della community, per guardare assieme, più forti e più uniti, alle sfide del mercato e del settore.

 

PERCHÉ REGISTRARSI?

Check

Per accedere, gratuitamente, a tutti i contenuti, informativi e formativi

 

Convo

Per trovare rapido riscontro e assistenza nei contributi e nei consigli dei colleghi

 

Idea

Per scambiare opinioni, riflessioni e soluzioni

 

Newspaper

Per seguire i principali aggiornamenti del settore, discuterli, rifletterci su

 

Growth

Per accrescere e arricchire competenze, capacità, metodologie, strategie

 

Pharmacy

Per arrivare a ridefinire, insieme, il modello di farmacia di domani, grazie anche – ma non solo – al supporto del prodotto CGM

COME REGISTRARSI?

Per aprire un’utenza su PharmUP ti bastano 3 minuti:

2 minuti per creare un’utenza su CGMlife ID, il sistema di autenticazione ufficiale CGM, che ti garantisce la massima sicurezza e protezione dei dati
ti è sufficiente inserire qualche semplice informazione anagrafica, una mail e una password

1 minuto per completare la tua iscrizione su PharmUP, accettando privacy policy e accordi di servizio e rispondendo a qualche semplice domanda per dichiarare se la tua farmacia è cliente CGM o meno
ti viene chiesto di dichiarare se sei già Cliente CGM e se lavori o meno in farmacia

Registrati gratis Serve aiuto?

COVID-19 - regionale

03/06/2021

Toscana: arriva lo Schema di accordo integrativo per la somministrazione in farmacia dei vaccini Anti Sars-CoV-2

Anche la Regione Toscana ha approvato lo schema di accordo integrativo con l’Unione Regionale Toscana Farmacisti Titolari (Federfarma Toscana) e la Confederazione Italiana Servizi Pubblici Enti Locali Confservizi (Cispel Toscana) per la somministrazione da parte dei farmacisti dei vaccini Anti Sars-CoV-2. La Regione riconoscerà a favore delle farmacie aderenti alla campagna vaccinale la somma di € 6,00 per singolo inoculo vaccinale per l’atto professionale più un corrispettivo aggiuntivo pari a 3,00 euro per singolo inoculo vaccinale per l’attività di gestione delle agende e per il ristoro degli oneri relativi alla logistica.

01/06/2021

Lazio e vaccini anti Covid19: pubblicato l'accordo e stabilita la remunerazione

E' stato pubblicato sul BUR della Regione l'Accordo con le associazioni di categoria delle farmacie convenzionate per la somministrazione del vaccino Anti-Sars Cov2, riportato in allegato. E' stato così stabilito che il valore della remunerazione sarà di 12€ ad inoculazione (6 € per ristoro degli oneri per la logistica + 6 € remunerazione stabilita dall’accordo quadro nazionale).

03/05/2021

Veneto: ok a protocollo per vaccinazioni in farmacia

Con la Delibera n.556 del 27 aprile 2021 anche in Veneto sarà possibile effettuare vaccinazioni Anti-Covid presso le farmacie pubbliche e private convenzionate. Per accelerare la campagna vaccinale la Regione sta individuando, con le autorità sanitarie competenti e in base a criteri di priorità, i soggetti che potranno ricevere la vaccinazione e finora già il 60% delle farmacie ha dato la propria disponibilità ad aderire al programma di vaccinazione. La remunerazione prevista per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 è di 10,50 € ad inoculazione e con la stessa Deliberazione, di prossima pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione, verrà modificato anche il Protocollo regionale per l’esecuzione dei test antigenici rapidi in farmacia, rimodulando il costo massimo a carico del cittadino in 22,00 anziché 26 € a test.

26/04/2021

Anche le parafarmacie delle Marche scendono in campo nella battaglia al Covid-19

Con la Deliberazione n. 465 del 19 Aprile 2021, la regione Marche ha stabilito che anche presso le parafarmacie del territorio si potranno effettuare test rapidi per la ricerca dell'antigene e i test diagnostici rapidi per la ricerca di anticorpi anti SARS-CoV-2. La piattaforma di riferimento continuerà ad essere quella messa a disposizione dall'ASUR, l'effettuazione dei test avverranno in modalità di auto-somministrazione da parte dell'assistito sotto la sorveglianza del farmacista, ad un costo di massimo 18 Euro per i test antigenici e di 19 Euro massimi per i test sierologici rapidi, entrambi a totale carico del cittadino.

12/04/2021

Campania: siglato l'Accordo attuativo per la distribuzione e somministrazione del vaccino Anti-Sars CoV2

La Regione Campania, in seguito alla sottoscrizione dell'Accordo quadro nazionale del 29 marzo scorso per la somministrazione dei vaccini Anti-Covid da parte dei farmacisti, ha approntato un ulteriore accordo con le associazioni di categoria dei titolari di farmacie pubbliche e private convenzionate per attuare la campagna vaccinale in farmacia. L'Accordo, allegato, stabilisce le attività a carico delle farmacie, i locali da approntare per la vaccinazione, la piattaforma informatica regionale predisposta ad hoc per la prenotazione e registrazione delle vaccinazioni e gli emolumenti spettanti alle farmacie che partecipano alla campagna vaccinale. In particolare è stato stabilito che la remunerazione, calcolata in analogia al criterio applicato per la DPC, per ciascun flacone di vaccino sarà di 7,32 Euro per le farmacie Urbane e di 9,15 Euro per le Rurali sussidiate.

17/03/2021

 

Liguria: farmacie pronte per la somministrazione dei vaccini Anti-Covid

Con un comunicato stampa del 16 Marzo, è stato reso noto che la Liguria, presumibilmente dal 29 marzo prossimo, metterà a disposizione dei medici le farmacie del territorio per somministrare i vaccini Anti-Covid. L'accordo, raggiunto con tante farmacie liguri, consentirà di accelerare la campagna vaccinale nella Regione. Non sono ancora del tutto noti i dettagli dell'operazione che non sarà priva di costi per la sanità regionale, dettagli maggiori saranno resi noti nei prossimi giorni.

12/03/2021

La Toscana approva l'effettuazione di Test antigenici rapidi e sierologici in Farmacia

Per contrastare la diffusione del virus SARS-CoV2 anche la Regione Toscana ha approvato, con Delibera n.169 dell'8 marzo 2021, lo schema di accordo che permette di effettuare test antigenici rapidi di screening da parte delle farmacie per un periodo di due mesi, salvo proroghe. Secondo quanto stabilito nell'accordo i test antigenici rapidi avranno un prezzo massimo di 22 euro, mentre, per i test sierologici mirati a rilevare la presenza di anticorpi IgG e IgM il costo sarà di massimo 20 euro.

01/03/2021

Valle d'Aosta: tamponi antigenici rapidi e test che rilevano la presenza di anticorpi nelle farmacie

È stato approvato oggi lo schema di accordo tra la Regione, l'Azienda Usl, la Federfarma e Assofarm per effettuare i tamponi antigenici rapidi e i test sierologici con pungidito nelle farmacie valdostane. In particolare l'accordo prevede che accedano al test soggetti asintomatici i cui dati dovranno essere comunicati dai farmacisti al Dipartimento Prevenzione dell’Azienda USL della Valle d’Aosta ed alla Struttura regionale di Protezione Civile, mentre, il costo dei due test, a carico del cittadino, è stato fissato a 35 euro.

26/02/2021

Le Marche schierano le farmacie nella battaglia al Covid-19

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Marche la Deliberazione della Giunta regionale del 15 febbraio 2021, n. 145, relativa all'accordo siglato tra la Regione e l'Unione delle farmacie per l'esecuzione dei tamponi rapidi antigenici volti alla ricerca degli antigeni SARS-CoV-2. Le farmacie che aderiranno su base volontaria dovranno gestire la prenotazione, registrare i dati personali di chi si sottopone al tampone, in modalità di auto somministrazione sotto sorveglianza di personale qualificato, su una piattaforma messa a disposizione dall'ASUR, registrare il dato rilevato con il tampone e il pagamento del sevizio, a carico del cittadino, di 18 Euro IVA inclusa.

19/02/2021

Il Friuli Venezia Giulia ratifica il protocollo per l'esecuzione di test antigenici rapidi in farmacia

È stato ratificato il 12 Febbraio scorso il protocollo per eseguire i test antigenici rapidi in farmacia sottoscritto dalla Regione, dalla Federfarma Friuli Venezia Giulia, da Assofarm e Farmacieunite. Le farmacie che aderiranno su base volontaria, effettueranno il test ad un prezzo non superiore ai 26 euro e il protocollo avrà validità fino al perdurare della pandemia in atto.

17/02/2021

Puglia: pubblicato sul BUR l'Accordo Regionale per l'esecuzione dei Test Antigenici Rapidi in farmacia

È stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n.23 del 15 Febbraio 2021 l'Accordo per l'esecuzione dei Test Antigenici Rapidi nelle farmacie convenzionate pubbliche e private. L'accordo prevede l'adesione su base volontaria, previa registrazione sul Sistema informativo regionale Edotto, dopodiché le farmacie dovranno essere profilate sul sistema informativo regionale GIAVA-COVID-19 dove quotidianamente inseriranno i dati sui soggetti e sui test eseguiti. I costi per l'esecuzione del tampone saranno a carico del cittadino e non potranno superare i 20 Euro.

15/02/2021

Parte in Lombardia la Fase 2 per la vaccinazione Anti-Covid

Giovedì 18 febbraio partirà, in Lombardia, la seconda fase della vaccinazione anti-Covid che riguarderà la generazione "over 80" ma, già da ieri, 15 febbraio è possibile aderire alla campagna vaccinale con l'aiuto del proprio medico o farmacista oppure collegandosi alla piattaforma dedicata vaccinazionicovid.servizirl.it. Per comunicare ed elaborare i dati sanitari la Regione ha regolato la partecipazione delle farmacie con la convenzione regionale al sistema SISS che consente alla farmacia di registrare il cliente alla campagna vaccinale e di stampare e consegnare il promemoria contenente il numero pratica che identifica la richiesta di adesione.

10/02/2021

Campania: continua la ricerca di positivi al Covid-19 anche in farmacia

Continua in Campania la ricerca dei positivi al Covid-19 anche grazie all'accordo, firmato poco tempo fa, per effettuare i test antigenici rapidi in farmacia. Le farmacie aderenti al protocollo utilizzano la piattaforma regionale e-Covid SINFONIA dove registrano utenti ed esiti del test e i cittadini ricevono una notifica, tramite l'app, quando sono disponibili i referti dei test effettuati.

05/02/2021

Veneto: approvato il Protocollo d’Intesa con le farmacie per i tamponi antigenici rapidi

Anche in Veneto, con la collaborazione di farmacie pubbliche e private convenzionate, è stato approvato il protocollo d'intesa per eseguire i test antigenici rapidi, nell'ottica di rafforzare l'intercettazione precoce di nuovi casi di Covid-19. I cittadini, senza alcuna prescrizione medica, potranno recarsi in farmacia ed effettuare il test ad un prezzo non superiore a 26 euro, comprensivo di tutto il materiale di consumo idoneo per l'esecuzione. Si riporta in allegato il protocollo con i moduli di adesione all'iniziativa da parte delle farmacie e il modello di consenso che il cittadino dovrà compilare al momento del test, nonché alcune precisazioni da parte della Regione.

14/12/2020

Emilia: Tamponi rapidi in farmacia dal 21 Dicembre

Con la Delibera della Giunta della Regione Emilia-Romagna n.1840 del 07/12/2020, in allegato, anche nella Regione Emilia sarà possibile effettuare test rapidi nasali per la rilevazione dell'antigene del Coronavirus. L'avvio, ipotizzato per Lunedì 21 Dicembre, prevede l'adesione volontaria della farmacia al progetto di screening e sarà principalmente rivolto al personale scolastico, familiari, personale degli enti di formazione professionale che erogano i percorsi di IeFP, farmacisti che partecipano al progetto. L'accordo resterà valido fino al 30 giugno 2021 salvo eventi che ne suggeriscano la proroga.

23/11/2020

Abruzzo: c'è l'accordo per i test sierologici in farmacia

La regione Abruzzo riporta sul proprio sito la notizia della sottoscrizione dell'accordo tra Federfarma e Assofarm per effettuare, dal prossimo 30 novembre, i test sierologici in farmacia. Nella fase iniziale le farmacie concentreranno la propria attività sulla fascia di popolazione in età scolastica oltre a familiari conviventi per poi estenderla, progressivamente, anche alle altre. I farmacisti si avvarranno della piattaforma Attra della regione e per ogni test eseguito verrà riconosciuti un costo di 15.58 euro.

12/11/2020

Umbria: arriva l'accordo per i test rapidi in Farmacia

È stato pubblicato ieri sul Bollettino Ufficiale della Regione Umbria l'Accordo tra la Regione e le Associazioni delle Farmacie pubbliche e private convenzionate per effettuare test diagnostici rapidi per la ricerca degli anticorpi anti SARS-CoV-2.
In particolare sarà fornito alle Farmacie, in modalità di DpC, il test sierologico PANBIO COVID-19 IGG/IGM+PUNG (963043043), la cui esecuzione, nelle Farmacie in possesso dei requisiti, dovrà avvenire previa prescrizione del MMG/PLS e su appuntamento.
La Regione Umbria riconoscerà alle Farmacie un rimborso a test pari a 9 € (esente IVA), di cui € 2,00 per materiale di consumo/DPI e smaltimento rifiuti e 7,00 € per la remunerazione del servizio.

24/08/2020

Bolzano: Test Covid-19 su insegnanti e personale scolastico non docente, in farmacia dal 24 agosto

Comunicato dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige, che informa che, a partire dal 24 agosto, il personale docente e non docente di tutte le scuole di ogni ordine e grado dell'Alto Adige viene sottoposto al test per il coronavirus. I test possono essere effettuati presso 119 delle 145 farmacie dell’Alto Adige In allegato l'elenco dei medici e delle farmacie coinvolte.

Questo sito utilizza cookie di funzionalità persistenti e cookie analitici anonimizzati, anche di terze parti, per raccogliere informazioni sull’utilizzo del Sito Internet da parte degli utenti. Per saperne di più o per ricevere istruzioni su come opporsi alla registrazione dei cookie tramite browser, consulta la nostra Cookie Policy.

  
Ho preso visione