L’attenzione alla clientela come leva di business

Ascolto, empatia, servizio: con l’estate su PharmUP torniamo a concentrarci sulla relazione con la clientela, riprendendo i contenuti di quest’anno più apprezzati sul tema.

Chi entra in farmacia, forse più che in qualunque altro esercizio sul territorio, è in cerca di assistenza e cura.

Come e più che nel caso di ogni impresa, dunque, la relazione con la clientela è il primo terreno su cui si misura il successo dell’impresa farmacia stessa: quello su cui si pongono le basi di una generazione di valore reciproco, per la farmacia e chi la frequenta, e da cui consegue quel passaparola che permette di ampliarne il raggio d’azione.

MA COME COSTRUIRE UNA RELAZIONE DI VALORE?

I punti d’attenzione, naturalmente, sono molti.

In questi primi mesi della community su PharmUP* ne abbiamo approfonditi alcuni, e ora che l’estate ci concede qualche istante di tranquillità per tirare il fiato, ci prendiamo un momento per tornare sui più interessanti e più apprezzati.

Ed ecco quindi la nostra selezione sul tema “relazione di valore con la clientela”:

incentivi fiscali in farmacia

L’ascolto prima di tutto: la video testimonianza di Paola Barberis

La titolare di Isola d’Asti ci parla dell’importanza di mettere a fuoco caratteristiche e bisogni dei clienti di farmacia per instaurare con loro una relazione di valore.

Leggi

incentivi fiscali in farmacia

Il cross-selling di Wingesfar è sempre più potente

Con il nuovo sviluppo della funzionalità, i consigli di vendita diventano sempre più affinati e personalizzati, sulla farmacia e sul cliente.

Leggi

incentivi fiscali in farmacia

Accoglienza, empatia e servizio: i 3 ingredienti chiave dell’offerta

Anche gli studi dell’Harvard Business Review dimostrano che una vendita che miri a coinvolgere le emozioni funziona meglio: scopriamo come.

Leggi

incentivi fiscali in farmacia

Cosa ci ha insegnato il lockdown, sulle persone?

Che siano clienti, o colleghi: cosa è cambiato nelle attenzioni che riserviamo alle persone attorno a noi, col 2020? Il parere di 4 farmacisti, in una pillola video.

Leggi

incentivi fiscali in farmacia

A diverse tipologie di clienti, diverse modalità di servizio

Giovani, anziani, persone informate, prevenute, preoccupate: cogliere i diversi bisogni dei diversi clienti è fondamentale per rispondere a ciascuno nel modo più efficace.

Leggi

Che sia prestando attenzione agli ambienti e alle parole dell’accoglienza, efficientando le procedure al banco con gli strumenti del gestionale o studiando attentamente le caratteristiche di chi entra in farmacia, la cura del cliente rimane di centrale importanza nell’attività quotidiana di farmacia.

incentivi

*Non ti è ancora chiaro che cos’è PharmUP?
Niente paura, è molto semplice: uno spazio online di informazione, supporto e scambio dedicato a te a tutti i tuoi colleghi farmacisti d’Italia, gratis.

Per orientarti meglio approfondisci con:

Subscribe
Notificami